RC auto copre anche il danno provocato con dolo al terzo. – Cassazione civile, sez. III, sentenza 20/08/2018 n° 20786.

L’assicurazione copre il dolo.

E’ quanto ha stabilito la Cassazione Civile con la sentenza 20 agosto 2018, n. 20786.

Prevale il particolare interesse pubblico della tutela sociale dei danni, dettato dalla linea di tendenza del diritto europeo, contro la disposizione dell’art. 1917 cod. civ. che stabilisce, invece, l’esclusione dalla garanzia per i danni derivanti da fatti dolosi.

 

 

Lascia un Commento

La tua email non sarà pubblica.

sedici + quattro =